Orsetto in arrivo

venerdì 25 gennaio 2008

Caramello e caramelle.

Caramello, caramelo, caramel: com'è difficile scoprire l'origine delle parole. Pur essendomi affidata a dizionari seri, con l'appoggio preziosissimo della rete, ho ancora qualche dubbio. Unico dato certo (ma per questo non avevo bisogno di dizionari): la parola caramella è legata al caramello (e viceversa) ed entrambe appiccicate allo zucchero (nel latino tardo medievale canna mèllis era la canna di miele, ossia di zucchero). La caramella sarebbe di fatto una grossa pastiglia di zucchero cotto sotto vuoto e aromatizzato, il caramello l'ho già spiegato con esempi pratici (qui).
Ma pare che la parola a noi sia arrivata dallo spagnolo
caramel, poi caramelo: e infatti in spagnolo caramelo indica sia il caramello che la caramella.
C'è poi chi sostiene (la Crusca) che nell'origine della parola sia intervenuto l'arabo con "kora" (piccolo globo) e "mochalla" (cosa dolce): "piccolo globo dolce".
Ma c'è una parola spagnola che, perlomeno in Argentina, usano per indicare la caramella (e che solo a sentirla pronunciare ti fa venire l'acquolina in bocca):
golosina. Secondo me è la più azzeccata di tutte.

5 commenti:

  1. Ciao,
    arrivo qui sul tuo blog dopo la ricerca della parola "omino" . ;) E mi ritrovo qui a leggere di caramel e caramelle. E sono a dieta e per colpa tua adesso ho anche fame. ;)
    Per fortuna io sono più ghiotta di cioccolata che di caramelle . Torno a leggerti , se ti fa piacere. A presto.

    RispondiElimina
  2. Volentieri! Ti farò venire ancora più fame... ;-)

    RispondiElimina
  3. Eh no eh;)
    ho anche letto quello sotto sul caramello adesso...ma posso fare merenda già adesso?;)

    RispondiElimina
  4. nel greco moderno che spesso deriva dal turco il suffisso kara significa scuro/nero e meli anche in greco e' miele... Non so se 'miele nero' possa corrispondere ad un nome dato alle caramelle in quell'epoca, ma l'evoluzione etimologica di CARAMEL mi sembra piu' credibile da KARA-meli che da CANNA-mellis...

    RispondiElimina
  5. Molto interessante, Saverio, davvero, in effetti il caramello sembrerebbe un miele scuro...

    RispondiElimina