Orsetto in arrivo

mercoledì 21 maggio 2008

Time is running (el tiempo vuela)

Il tempo vola.
Oggi sono uscita di casa e mi sono accorta che l'orologio vicino alla fermata della corrierina ha ripreso a funzionare. Da noi si chiama corrierina, non autobus, non corriera, non tram. Corrierina anche se è grande. Corrierina perché una volta era piccola e tutti la chiamavano così. Il tempo ha ripreso la sua marcia: da mesi era fermo sulle nove meno dieci, e oggi segnava invece le dieci meno venti. Un segno. Magari volerà, ma almeno va avanti e rimette in circolo le idee e i desideri.

4 commenti:

  1. Il tempo vola. Bisogna farlo rallentare un po'se si vuole afferrarlo per le briglie e montarci sopra. Viva la lentezza che alimenta idee e desideri

    RispondiElimina
  2. un orologio fermo, una stazione... brutti ricordi. Per fortuna questo e' ripartito...

    f

    RispondiElimina
  3. Anonimo10:05 PM

    ecco che anche tu parti.
    e mi chiedevi dove si và.
    ma come! finchè si può si và da nessuna parte l'importante è sempre andare,
    per leggerlo in un libro vale anche la passeggiata di walser, adelphi, o diario di un perdigiorno di eichendorff.
    a rileggerti presto da garabondo

    RispondiElimina
  4. Bentornato, garabondo!

    RispondiElimina