Orsetto in arrivo

giovedì 24 aprile 2008

Racconti e biciclette

Un racconto è come andare in bicicletta. Finché si mantiene la velocità è molto facile tenere l'equilibrio, ma se si perde velocità si cade. Un racconto che perde velocità nel finale è un colpo per l'autore e per il lettore.
Julio Cortazar, La esfera de los cuentos 24.05.1983

1 commento:

  1. Anonimo1:30 PM

    Se poi si pensa che che scrive pedala sempre e solo in salita... gambe e fiato, Lorenza!

    ciao!

    Fabio (sempre quello del corso)

    RispondiElimina